Tito Andronico. Testo inglese a fronte

10,00

Autore: William Shakespeare, A. Serpieri (cur.)
Editore: Garzanti
Collana: I grandi libri
ISBN: 9788811814498
Pubblicazione: 18/06/2020

Disponibile su ordinazione

COD: 9788811814498 Categoria:

Descrizione

Il generale Tito ha sconfitto in battaglia i goti e portato con sé a Roma come prigioniera la regina Tamora con i figli. Per onorare la memoria dei suoi uomini ha offerto in sacrificio il maggiore dei tre, Alarbo, scatenando l’odio implacabile della sovrana. Trascinati in una spirale di sangue e vendette, i due protagonisti si sfidano in una gara di ferocia e sadismo fino al macabro banchetto finale. Nella sua prima tragedia, pubblicata nel 1594, Shakespeare attinge alle fonti classiche – l’efferatezza del Tieste senecano, la sensualità della favola ovidiana di Procne e Filomela – per mettere in scena la lotta tra romani e barbari, rappresentata non come scontro di culture o di valori, bensì come conflitto tribale. Il Tito Andronico è dramma di passioni ancestrali, di ritualità primitive, di vincoli di stirpe sordi a ogni legge morale, efficacemente costruito su una suspense dell’orrore di forte risonanza simbolica e di grande impatto scenico: un’opera, come ha osservato il regista Peter Brook, inaspettatamente vicina alla sensibilità novecentesca del «teatro della crudeltà». Introduzione di Nemi D’Agostino. Prefazione, traduzione e note di Alessandro Serpieri.