Microeconomia. Introduzione all’economia politica

42,00

Autore: Stefano Staffolani
Editore: McGraw-Hill Education
Collana: Collana di istruzione scientifica
ISBN: 9788838663185
Pubblicazione: 01/03/2011

Disponibile su ordinazione

COD: 9788838663185 Categoria:

Descrizione

Il volume intende offrire le basi concettuali e analitiche della scienza economica a studenti che nel corso della loro carriera universitaria dovranno sostenere esami che richiedono la conoscenza dei fondamenti della microeconomia e, pertanto, è prevalentemente indirizzato a studenti delle facoltà di Economia, Economia e Commercio, Scienze economiche, Scienze bancarie e simili. Il testo si caratterizza per un approccio centrato su spiegazioni grafiche e sviluppi analitici che intendono stimolare l’apprendimento focalizzandolo sulla logica insita nella microeconomia e, rispetto ad altri testi, è meno basato su esempi tratti dalla realtà economica che spesso distolgono l’attenzione dai punti cruciali della materia. La trattazione inizia dall’analisi del comportamento ottimale dell’impresa e del consumatore operanti in mercati concorrenziali, definisce le loro scelte ottimali in termini di funzioni di domanda e offerta di beni e fattori produttivi e, soltanto in seguito, introduce il concetto di equilibrio di mercato. I tradizionali casi di fallimento del mercato sono trattati nella terza parte del volume e portano a riflettere sul ruolo dello Stato, sinteticamente analizzato nell’ultimo capitolo.