Il ritorno. Testo inglese a fronte

16,00

Autore: Joseph Conrad
Editore: Marsilio
Collana: Letteratura universale. Elsinore
ISBN: 9788831724173
Pubblicazione: 05/05/2016

Disponibile su ordinazione

COD: 9788831724173 Categoria:

Descrizione

Quale sorpresa sgradita e crudele per Alan Hervey, uomo borghese e conformista, che in una piovosa sera londinese, compiaciuto e soddisfatto del proprio successo, torna nella sua bella casa dopo una giornata nella City. La moglie se ne è andata: lo ha lasciato per un altro uomo. Nelle ore che seguono Hervey sarà costretto a tentare di capire, e a trovare possibili soluzioni che lo proteggano dalla critica della società in cui vive e si riconosce. Ben presto, però, la sua preoccupazione per lo sguardo degli altri si trasformerà in una violenta – e tragica – scoperta del mondo sommerso che è in lui, fino all’imprevedibile colpo di scena che chiude la storia. Scritto all’inizio della carriera, ‘Il ritorno’ è certamente il meno conradiano dei racconti di Conrad. Giocato nell’arco di poche ore, e ambientato nello spazio claustrofobico di una grande magione vittoriana, esso rivela la volontà dell’autore di cimentarsi con un tema caro alla narrativa di fine secolo – le tensioni ormai sempre più ingovernabili del matrimonio borghese – ma anche di ingaggiare un corpo a corpo con la figura del protagonista facendolo sprofondare nel modernissimo gorgo della sua coscienza infelice.